Il sito Morettino.com effettua spedizioni soltanto in Italia, San Marino e Vaticano. Per le spedizioni all'estero effettua il tuo ordine su Morettino Global
Spedizione gratuita per importi pari o superiori a 30 euro di spesa

Carrello

Cento anni di Morettino, una storia d’amore per il caffè che si rinnova

Cento anni di Morettino, una storia d’amore per il caffè che si rinnova

Il 2020 sta per terminare e sarà un anno che non dimenticheremo facilmente. Questo però è anche l’anno del Centenario della nascita di Morettino, la storica torrefazione palermitana che da 100 anni è sinonimo di alta qualità e artigianalità.

E allora ripercorriamo insieme la nostra storia, per guardare con fiducia al futuro senza dimenticare mai le nostre radici.

 

1920

Ci troviamo nel cuore della Piana dei Colli, luogo prediletto dall’aristocrazia palermitana che nel Settecento costruì sontuose ville in cui trascorrere l’estate, circondati da agrumeti rigogliosi. Villa Lampedusa, Villa Pantelleria, Villa Niscemi, la Palazzina cinese sono solo alcuni dei gioielli architettonici dell'epoca che è possibile ammirare anche ai giorni nostri.   

Qui, nella borgata di San Lorenzo ai Colli, nel 1920, in un’antica bottega di spezie e coloniali nasce la passione della famiglia Morettino per il caffè.

Accanto a cioccolato, cacao, spezie di paesi lontani, Arturo Morettino tosta e vende il proprio caffè agli abitanti del quartiere, diffondendo per le strade della borgata l’aroma dell’esotica bevanda.

 

1950

Nel frattempo in Angelo, figlio di Arturo Morettino, sboccia la passione per il caffè.

Inizia quindi ad apprendere tutti i segreti della tostatura a legna, tramandata dai maestri torrefattori di Palermo, e negli anni Cinquanta decide di focalizzarsi esclusivamente sulla produzione del caffè. La passione per il prodotto e la vocazione per la qualità portano così  Angelo Morettino alla prima importante scelta di firmare con il cognome di famiglia tutte le miscele sapientemente create. Nasce così “Caffè Morettino”.

Fin da allora l’amore per il caffè guida la torrefazione nella ricerca dell’eccellenza, non accettando mai alcun compromesso sulla qualità e rispettando i segreti di una lavorazione lenta ed artigianale.

Negli anni il profumo del caffè si diffonde per le vie di tutta la città, con un riscontro fin da subito positivo. La qualità delle selezioni Morettino diventa presto un punto di riferimento negli ambienti della borghesia palermitana e nei primi bar storici di Palermo.

 

1990

Morettino prosegue nei decenni con una crescita mirata e sostenibile, mantenendo sempre il focus sulla qualità dei propri prodotti seguendo i 4 valori dell'azienda: We love Coffee, We love Nature, We love Culture, We love Sicily

Nel suo lavoro Angelo Morettino ha al suo fianco i figli Arturo, Alberto e Alessandro che portano avanti con passione l’opera di diffusione della qualità e della cultura autentica del caffè.

Negli anni Novanta - con il trasferimento nell’attuale stabilimento produttivo, sempre nel quartiere di San Lorenzo - l’azienda vive un importante cambiamento: da piccola torrefazione di quartiere Morettino diventa una moderna realtà, mantenendo sempre vivo il carattere distintivo della lavorazione lenta ed artigianale, rispettando il prodotto, il consumatore e l’ambiente.

Tra le innovazioni di questi anni, la scelta di adottare come metodo di tostatura quello ad aria calda pulita: un metodo unico nel suo genere, ecologico e salutare che permette di esaltare le proprietà organolettiche del caffè, evitando il contatto con le sostanze volatili derivanti dai processi industriali di tostatura.

Con la nuova sede nasce anche il progetto di Fabbrica Museale del caffè, un museo diffuso che racconta la storia del caffè dalla piantagione alla tazzina. All'interno della fabbrica sorge il Museo del caffè Morettino, che raccoglie oltre mille pezzi raccolti da Arturo Morettino durante tutta la sua vita. 

 

2020

Oggi Morettino persegue la propria vocazione alla qualità e alla sostenibilità ambientale, andando incontro all’evoluzione delle esigenze dei consumatori.

Nel 2014, con l’ingresso in azienda di Andrea Morettino, quarta generazione della famiglia, Morettino intraprende un nuovo percorso, attraverso una strategia di internazionalizzazione e la ricerca di quelle nicchie di mercato “evolute” interessate a prodotti artigianali di qualità Made in Italy.

 

Tantissimi i progetti nati in questi anni: dal Morettino Coffee Lab al sistema Espresso al Quadrato, passando per la Morettino Green Coffee Bike e dal rilancio della Scuola del caffè.

Una fase di creatività che abbraccia anche le nuove tecnologie, attraverso lo sviluppo di strategie di Digital Marketing e l’incremento delle vendite online, attraverso lo sviluppo nel 2020 del nuovo sito morettino.com che permette di consegnare in tutto il mondo il caffè appena tostato.

Gli anni Duemila sono anche quegli dei numerosi premi internazionali: le numerose Medaglie d’Oro dell’International Coffee Tasting, che ogni anno premiano le miscele Morettino, la “Menzione d’onore del Compasso d’Oro” dell’ADI, principale premio di design industriale in Italia ideato da Gio Ponti, che nel 2016 ha premiato il sistema Morettino Espresso al Quadrato e del “GrandesignEtico International Award”, il premio che l’Associazione Culturale Plana assegna ai prodotti innovativi di quelle aziende che si sono impegnate in contesti etici. 

Riconoscimenti prestigiosi, che pongono oggi Morettino come una delle più rilevanti realtà di eccellenza del panorama nazionale.

Post Correlati

Prodotti Correlati