Il sito Morettino.com effettua spedizioni soltanto in Italia, San Marino e Vaticano. Per le spedizioni all'estero effettua il tuo ordine su Morettino Global

Carrello

La Giornata mondiale del caffè: cos'è e perché quest'anno è dedicata ai giovani

La Giornata mondiale del caffè: cos'è e perché quest'anno è dedicata ai giovani

L'1 ottobre di ogni anno è dedicato alla bevanda più bevuta al mondo: il caffè.

COS'È LA GIORNATA MONDIALE DEL CAFFÈ

La Giornata internazionale del caffè (International Coffee Day) è la festa che celebra in ogni paese del mondo non solo la bontà di questa nera bevanda, ma tutta la filiera produttiva che permette di fare arrivare il caffè nelle nostre case e nei nostri bar preferiti.

Dai produttori nelle piantagioni dei paesi tropicali, passando per i tostatori, fino ad arrivare ai baristi e a chi lavora a contatto con il consumatore, la Giornata internazionale del caffè è nata per dare valore al loro lavoro, spesso sottopagato e poco apprezzato. 

La data di nascita di questa festa è abbastanza recente: la prima data ufficiale è stata quella del 1 ottobre 2015, come concordato dall'International Coffee Organization, e fu lanciata a Milano con una serie di eventi dedicati al mondo del caffè durante Expo 2015. Ma ogni singolo paese, specialmente se produttore di caffè, ha da sempre dedicato una giornata dell'anno alla celebrazione di questa incredibile materia prima. 

Ogni anno la Giornata internazionale del caffè ha un tema diverso. Quello di quest'anno è dedicato ai giovani che in tutto il mondo dedicano la propria vita al caffè. La sfida è quella di puntare un faro sul settore e valorizzare il prezioso lavoro dei nuovi coltivatori, dei baristi, dei tostatori e di chiunque faccia parte di questo ciclo virtuoso che dalla piantagione si chiude nella tazzina. 

"I giovani del settore del caffè affrontano una sfida senza precedenti, dai giovani agricoltori ai baristi e tutti gli altri - si legge sul sito ufficiale dell'International Coffee Day -  la crisi del prezzo del caffè è stata aggravata dalla pandemia del Covid-19 e come tale non c'è solo una seria minaccia per i mezzi di sussistenza dei coltivatori di caffè oggi, ma anche un rischio drammatico per il futuro del caffè di domani, con un numero crescente di giovani nelle famiglie di coltivatori di caffè che si spostano dall'azienda di famiglia verso altri luoghi e lavori che vedono come più redditizi per il loro futuro. 

Inoltre, le donne imprenditrici sono state colpite in modo sproporzionato da queste sfide, in particolare nei paesi produttori. Tuttavia, i giovani nel settore rimangono la principale fonte di innovazione, idee sostenibili e di impatto e creazione di posti di lavoro. Investire sui giovani nel settore del caffè significa ancora investire nel futuro sostenibile del settore". 

LE INIZIATIVE IN PROGRAMMA

Quest'anno l'International Coffee Day 2020 si propone come piattaforma di lancio di un progetto innovativo: una piattaforma che aiuterà giovani imprenditori nel settore del caffè a sviluppare le loro iniziative innovative.

L'intenzione è quella di offrire ai ragazzi delle occasioni per formarsi, allenarsi per esser pronti a trovare nuovi modi sostenibili e innovativi per modificare il presente. Così da stimolare un circolo virtuoso che avrà un impatto positivo anche le comunità locali dei paesi d'origine del caffè. Questo investimento potrà anche invertire il fenomeno di abbandono dei campi dalle nuove generazioni.

Per maggiori informazioni sull'iniziativa visitate il sito ufficiale dedicato alla Giornata internazionale del caffè.

Post Correlati